Come operare con il Forex trading

Il Forex Trading

Ognuno di noi, conosce almeno una persona che ha provato a guadagnare con il forex, perché è una modalità che consente un guadagno veloce sugli scambi di valute nei mercati.

Da qualche anno, tutti possono operare ed iniziare a guadagnare con il forex trading, purché:
– Si possegga un computer, smartphone o tablet;
– Sia presente una connessione ad internet;
– Si utilizzi un broker forex affidabile.

Come già vi abbiamo accennato il guadagno del forex sta nel pronosticare l’esatto valore dis cambio tra una valuta l’altra, come l’euro dollaro (EUR/USD), che al momento è la più scambiata.

Quando si acquista una valuta, è un po’ come acquistare delle azioni, il prezzo valutario infatti riflette tutta la considerazione che ha il mercato sull’economia.

Possiamo dire che il forex è uno degli strumenti più utilizzati per guadagnare online, soprattutto da chi è ancora inesperto.

Il rischio è molto basso perché la volatilità solitamente non è alta anzi, le valute si muovono giusto di qualche centesimo al giorno, che a noi cambia relativamente.

I maggior pregi che possiede il forex trading sono:
– L’assenza di commissioni;
– Il capitale iniziale molto basso;
– La Liquidità elevatissima;
– L’Apertura dei mercati 24 ore su 24;
– La leva finanziaria.

Adesso, andiamo ad analizzare due termini molto comuni nel forex trading:
Long;
Short.

Si parla di long quando si decide di acquistare una valuta iniziale base e venderla quotata. Per cui, la valuta iniziale base dovrà aumentare di valore per poterla rivenderla ad un prezzo elevato. Da qui: long utilizzato per dire “che si deve andare lunghi”.

Si parla di short invece, quando si decide di acquistare una valuta iniziale di riferimento e comprarla quotata. Per cui, la valuta iniziale base dovrà diminuire il proprio valore per consentirci di comprarla ad un prezzo molto più basso. Da qui: short utilizzato per dire “che si deve andare corti”.

http://www.ilforextrading.it/

You may also like